indietro

Vero: la lotta all’evasione non c’è nel programma del centrodestra

| 25 agosto 2022
La dichiarazione
«La parola “evasione fiscale” non compare neanche una volta in tutto il programma del centrodestra»
Fonte: In Onda – La7 | 24 agosto 2022
ANSA
ANSA
Verdetto sintetico
L’economista, candidato con il Pd, ha ragione.
In breve
  • Nel programma della coalizione di centrodestra il contrasto all’evasione fiscale non viene mai menzionato, mentre questo compare nei programmi di tutti gli altri principali partiti. TWEET
Il 24 agosto, ospite a In Onda su La7, l’economista Carlo Cottarelli, che alle elezioni del 24 settembre sarà candidato nella lista del Partito democratico, ha dichiarato (min. 27:41) che nel programma della coalizione di centrodestra non viene mai menzionata «la parola “evasione fiscale”». 

Abbiamo verificato e Cottarelli ha ragione. Il contrasto all’evasione compare invece nei programmi di tutti gli altri principali partiti.

L’evasione fiscale nei programmi elettorali

L’11 agosto Forza Italia, Lega, Fratelli d’Italia e Noi moderati hanno reso pubblico “Per l’Italia”, l’accordo quadro di programma per un governo di centrodestra. Questo testo è stato depositato come loro programma ufficiale dai partiti al Ministero dell’Interno, fatta eccezione della Lega, che ha depositato un proprio programma. 

Come ha sottolineato correttamente Cottarelli, nel programma della coalizione di centrodestra l’evasione fiscale non viene mai menzionata. La quarta sezione del programma è intitolata “Per un fisco equo” e contiene nove proposte, tra cui la «riduzione della pressione fiscale per famiglie, imprese e lavoratori autonomi»; il «no a patrimoniali dichiarate o mascherate»; la «pace fiscale», ossia un condono; l’​​«estensione della flat tax», ossia il regime al 15 per cento, per le partite Iva fino a 100 mila euro di fatturato; la «semplificazione degli adempimenti e razionalizzazione del complesso sistema tributario»; un «rapporto più equo tra fisco e contribuenti», con il «superamento dell’eccesso di afflittività del sistema sanzionatorio». Il tema dell’evasione fiscale non viene mai trattato, ma in compenso se ne parla nel programma della Lega.

Con toni più o meno decisi, il contrasto all’evasione fiscale compare invece nel programma del Partito democratico, del Movimento 5 stelle, di Azione e Italia viva, di Europa verde e Sinistra italiana, di Più Europa, di Unione Popolare e di Italexit.

Il verdetto

Secondo Carlo Cottarelli, «la parola “evasione fiscale” non compare neanche una volta in tutto il programma del centrodestra». Abbiamo verificato e l’economista, candidato alle elezioni con il Pd, ha ragione.

Nel programma della coalizione di centrodestra, il contrasto all’evasione fiscale non viene mai menzionato, mentre questo compare nei programmi di tutti gli altri principali partiti.
Pagella Politica

Sostieni Pagella

Aiutaci a realizzare il nostro progetto per una nuova informazione politica in Italia.
La politica senza chiacchiere
Unisciti a noi
Newsletter

il franco tiratore

Dal lunedì al venerdì alle 18
La newsletter quotidiana curata dal direttore Giovanni Zagni. Uno sguardo critico e affilato per concludere la giornata, un punto sui personaggi e gli eventi della politica italiana.

Ultimi fact-checking