indietro

Vero: al G20 l’Italia era l’unico Paese con una donna capo di governo

| 16 novembre 2022
La dichiarazione
«Al G20 l’Italia era l’unica nazione rappresentata da un capo di Stato o di governo donna»
Fonte: YouTube | 16 novembre 2022
Pagella Politica
Verdetto sintetico
La presidente del Consiglio ha ragione.
In breve
  • Fatta eccezione per la presidente della Commissione Ue Ursula von der Leyen, sui 20 membri del G20 il nostro Paese è l’unico con un capo di governo (o di Stato) donna. Tutti gli altri sono guidati da uomini. TWEET
Il 16 novembre la presidente del Consiglio Giorgia Meloni ha tenuto una conferenza stampa a Bali, in Indonesia, al termine del vertice del G20, l’organizzazione che raggruppa i Paesi più industrializzati al mondo. Tra le altre cose, Meloni ha sottolineato che l’Italia è stata «l’unica nazione rappresentata da un capo di Stato o di governo donna».

Abbiamo verificato e la presidente del Consiglio ha ragione. 

I leader al G20 di Bali

I Paesi membri del G20 sono: Argentina, Australia, Brasile, Canada, Cina, Francia, Germania, India, Indonesia, Italia, Giappone, Corea del Sud, Messico, Russia, Arabia Saudita, Sud Africa, Turchia, Regno Unito, Stati Uniti e Unione europea. La Spagna non è membro, ma è invitata al G20 come ospite permanente. Tra questi, solo l’Italia ha un capo di governo o di Stato donna. I leader di tutti gli altri Paesi sono uomini. 

Al vertice di Bali, che si è tenuto tra il 15 e il 16 novembre, hanno partecipato: il presidente degli Stati Uniti Joe Biden; il presidente della Cina Xi Jinping; il primo ministro del Regno Unito Rishi Sunak; il primo ministro del Canada Justin Trudeau; il primo ministro del Giappone Fumio Kishida; il primo ministro dell’India Narendra Modi; il primo ministro dell’Australia Anthony Albanese; il presidente della Corea del Sud Yoon Suk-Yeol; il cancelliere della Germania Olaf Scholz; il presidente della Francia Emmanuel Macron; il primo ministro dell’Arabia Saudita Mohammad bin Salman; il presidente del Sud Africa Cyril Ramaphosa; il presidente della Turchia Recep Tayyip Erdoğan; il presidente dell’Argentina Alberto Fernandez; e il presidente dell’Indonesia Joko Widodo. 

La Russia del presidente Vladimir Putin è stata rappresentata dal ministro degli Esteri Sergej Lavrov; il Messico del presidente Manuel Lopez Obrador dal ministro degli Esteri Marcelo Ebrard; il Brasile del presidente uscente Jair Bolsonaro dal ministro degli Esteri Carlos Franca. 

Per l’Unione europea, c’erano la presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen e il presidente del Consiglio dell’Unione europea Charles Michel. Per la Spagna c’era il capo del governo Pedro Sánchez.

Il verdetto

Giorgia Meloni ha sottolineato che al G20 di Bali, l’Italia è stata «l’unica nazione rappresentata da un capo di Stato o di governo donna». La presidente del Consiglio ha ragione. 

Fatta eccezione per la presidente della Commissione Ue Ursula von der Leyen, sui 20 membri del G20 il nostro Paese è l’unico con un capo di governo (o di Stato) donna. Tutti gli altri sono guidati da uomini.

AIUTACI A CRESCERE NEL 2023

Siamo una testata indipendente da partiti e grandi gruppi economici o editoriali. L’informazione politica che abbiamo in mente si basa su dati, fatti, numeri. E sul fact-checking rigoroso delle dichiarazioni dei politici. Se anche tu credi che si possa fare, puoi sostenere il nostro lavoro con soli 4 euro al mese.
Scopri che cosa ottieni
Newsletter

il franco tiratore

Dal lunedì al venerdì alle 18
La newsletter quotidiana curata dal direttore Giovanni Zagni. Uno sguardo critico e affilato per concludere la giornata, un punto sui personaggi e gli eventi della politica italiana.

Ultimi fact-checking

  • «Il governo Meloni ha tagliato i fondi per lo sviluppo delle reti ciclabili urbane. Si tratta di 94 milioni di euro in due anni senza i quali non sarà possibile realizzare questa importantissima infrastruttura»

    2 dicembre 2022
    Fonte: Facebook
  • «Tra il 2020 e il 2021 l’incremento della mortalità degli incidenti stradali è stato dell’11,1 per cento»

    2 dicembre 2022
    Fonte: La Gazzetta dello Sport
  • «Giorgia Meloni “pretendeva” che si cancellassero le accise sulla benzina. Da presidente del Consiglio però ha ripristinato persino quelle tagliate temporaneamente dal governo Draghi»

    1 dicembre 2022
    Fonte: Twitter