indietro

No, Berlusconi non è l’«unico» ad aver presieduto G7, G8 e G20

| 27 dicembre 2022
La dichiarazione
«Sono l’unico leader politico al mondo ad aver presieduto il G7, il G8 e il G20»
Fonte: la Repubblica | 27 dicembre 2022
ANSA/MOURAD BALTI TOUATI
ANSA/MOURAD BALTI TOUATI
Verdetto sintetico
Il presidente di Forza Italia sbaglia.
In breve
  • Berlusconi ha presieduto il G7 nel 1994 e il G8 nel 2001 e nel 2009, ma non ha mai presieduto il G20. TWEET
  • Angela Merkel ha invece presieduto tutti e tre i vertici quando era cancelliera della Germania. TWEET
Aggiornamento 27 dicembre, ore 21 – Una precedente versione di questo fact-checking ha confuso il presidente degli Stati Uniti George H. W. Bush con il figlio George W. Bush.

***


Il 27 dicembre, in un’intervista con la Repubblica, il presidente di Forza Italia Silvio Berlusconi ha detto di non avere «ambizioni personali» nel supportare il governo guidato da Giorgia Meloni. A sostegno di questa dichiarazione, Berlusconi ha sottolineato di essere stato l’«unico leader politico al mondo» ad aver presieduto almeno un vertice del G7, del G8 e del G20.

Abbiamo verificato e Berlusconi sbaglia.

Chi ha presieduto i G7 e i G8

Il G7, abbreviazione di “Gruppo dei Sette”, è un vertice internazionale che si tiene ogni anno dal 1975 e che vede la partecipazione dei sette Paesi più industrializzati del mondo: Stati Uniti, Regno Unito, Germania, Francia, Italia, Giappone e Canada (l’Unione europea partecipa come organismo sovranazionale, ma non è conteggiata tra i sette membri ufficiali). Tra il 1998 e il 2014 il G7 è diventato il G8, con la partecipazione della Russia, poi estromessa dal vertice a causa dell’annessione della penisola ucraina della Crimea.

Ogni anno, a rotazione, il vertice è presieduto dal capo di Stato o di governo del Paese membro ospitante. Dunque, non ci sono meriti specifici per cui un leader si sia trovato a presiedere un vertice del G7 o del G8.

Berlusconi è stato a capo di quattro governi italiani ed è stato presidente del Consiglio per 3.339 giorni, il numero più alto di tutta la storia repubblicana. Durante i suoi governi, Berlusconi ha presieduto un vertice del G7, nel 1994, e due vertici del G8, nel 2001 e nel 2009. Almeno altri due leader hanno però presieduto un vertice sia del G7 sia del G8: stiamo parlando della cancelliera tedesca Angela Merkel, che ha presieduto il G7 nel 2015 e il G8 nel 2007, e il presidente francese Jacques Chirac, che ha presieduto il G7 nel 1996 e il G8 nel 2003. 

A oggi, Berlusconi detiene comunque ancora il record per il numero di vertici del G7 o G8 presieduti: tre.

Chi ha presieduto i G20

Il G20 è un vertice internazionale che dal 2008 vede ogni anno la partecipazione dei capi di Stato o di governo dei principali Paesi industrializzati al mondo. Tutti e sette i Paesi del G7 fanno parte del G20 e a loro si aggiungono: Argentina, Australia, Brasile, Canada, Cina, India, Indonesia, Corea del Sud, Messico, Russia, Arabia Saudita, Sud Africa e Turchia. La Spagna non è membro, ma è invitata al G20 come ospite permanente.

L’Italia ha ricoperto per la prima volta la presidenza del G20 tra il 2020 e il 2021. Il vertice di Roma del G20, tenutosi il 30 e il 31 ottobre, è stato presieduto dall’allora presidente del Consiglio Mario Draghi. 

Berlusconi, dunque, non ha mai presieduto un vertice del G20. La già citata Merkel, invece, ci è riuscita nel 2017.

Il verdetto

Silvio Berlusconi dice di essere «l’unico leader politico al mondo ad aver presieduto il G7, il G8 e il G20». Abbiamo verificato e l’ex presidente del Consiglio sbaglia.

Berlusconi ha presieduto il G7 nel 1994 e il G8 nel 2001 e nel 2009, senza mai presiedere il G20. Angela Merkel ha invece presieduto tutti e tre i vertici quando era cancelliera della Germania.

AIUTACI A CRESCERE NEL 2023

Siamo una testata indipendente da partiti e grandi gruppi economici o editoriali. L’informazione politica che abbiamo in mente si basa su dati, fatti, numeri. E sul fact-checking rigoroso delle dichiarazioni dei politici. Se anche tu credi che si possa fare, puoi sostenere il nostro lavoro con soli 4 euro al mese.
Scopri che cosa ottieni
Newsletter

il franco tiratore

Dal lunedì al venerdì alle 18
La newsletter quotidiana curata dal direttore Giovanni Zagni. Uno sguardo critico e affilato per concludere la giornata, un punto sui personaggi e gli eventi della politica italiana.

Ultimi fact-checking